• Condividi su:

Sospensione del giudizio e corsi di recupero estivi - 06/06/2011

Come già illustrato durante gli incontri tenutisi nel corso dell’anno, anche il Liceo Foppa  sì è adeguato all’Ordinanza Ministeriale  n° 92 del 5/11/07 che stabilisce le azioni da svolgere riguardo alle attività di recupero delle carenze e alla prevenzione dell’insuccesso scolastico rivolte “agli studenti che riportano voti di insufficienza negli scrutini intermedi e a coloro per i quali i consigli di classe deliberino di sospendere il giudizio di ammissione alla classe successiva negli scrutini finali”.

Come richiesto dalla normativa citata, nel secondo quadrimestre si sono svolti una serie di corsi di recupero frequentati dagli alunni per i quali i docenti avevano riscontrato delle carenze.

Per gli alunni che, nonostante gli interventi di recupero, alla fine dell’a.s. in corso presenteranno una o più discipline insufficienti, il giudizio di promozione sarà sospeso fino a settembre, fino a quando, cioè, si svolgeranno le verifiche di controllo per la valutazione del raggiungimento degli obiettivi propri delle discipline interessate e, tramite scrutinio del Consiglio di classe, si procederà allo “scioglimento” della “sospensione del giudizio” e all’eventuale ammissione alla classe successiva.

Le famiglie verranno naturalmente informate tempestivamente e per iscritto di tutto ciò che viene stabilito dal Consiglio di Classe in sede di scrutinio finale (voti, carenze, modalità e tempi degli interventi di recupero e verifiche). Visto che gli alunni sono tenuti a colmare le proprie lacune durante l’estate la scuola organizzerà, in ottemperanza alla normativa ministeriale, una serie di corsi di recupero estivi della durata di dieci ore ognuno che si svolgeranno nelle giornate tra l’11 e il 14 giugno (Italiano, Storia, Storia dell’arte, Filosofia, Inglese) e tra il 7 e l’11 luglio (Matematica, Fisica e Materie Figurativo-Pittoriche). Qualora le famiglie non intendessero avvalersi dei suddetti corsi offerti dalla scuola dovranno darne comunicazione formale all’istituto, restituendo il modulo inviato a casa.

Sia che lo studente si avvalga, sia che non si avvalga delle iniziative promosse dalla scuola, ha l’obbligo di sottoporsi alle verifiche finali in programma il 27, il 28 e il 29 agosto.

Si ricorda alle famiglie che la Presidenza e la Segreteria sono a disposizione per fornire ulteriori delucidazioni.

 

La Preside

(Prof.ssa Elena Panteghini)

 

Brescia, 30 maggio 2008

Facciamo crescere la città di domani Fotografie Serata della Moda 2017 InnovACTIONaward 2017 Progetto Green Jobs Sistema Duale Esselunga Amici di Scuola 2017 Cynthia Dote scuola 2017/18 InnovACTIONaward 2018 Campus orientamento 2017 Open day 2017/18