Il Liceo Artistico Foppa contro la violenza sulle donne
  • Condividi su:

Architettura e Ambiente - Il Liceo Artistico Foppa contro la violenza sulle donne - Un momento d'arte dedicato a far sentire la propria voce

Richiedi informazioni

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte del Titolare in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate
* Campo Obbligatorio
Contest interno - Realizza l'invito per la Mostra Didattica degli studenti
Torna il tradizionale contest interno per la realizzazione dell’invito della mostra del Liceo Foppa e dell’Istituto Piamarta che si terrà in data 6 giugno 2024Gli studenti dell...
la III A incontra il fotografo Gabriele Micalizzi
Martedì 23 aprile la classe III A si recherà in uscita didattica presso il Museo di Santa Giulia per partecipare all’incontro con il fotografo Gabriele Micalizzi e visitare la most...
MACHINA #festival - A NEW ERA OF EDUCATION
Sabato 20 aprile dalle 9,30 alle 13,30 si terrà presso la sede di ITS Academy Machina Lonati, in via Tommaseo 49, la seconda edizione del MACHINA #festival - A NEW ERA OF EDUCATION. Si tratta d...
La IV C in PCTO presso il polo di Mantova del PoliMi
Gli studenti di IV C sono stati selezionati per partecipare a tre giornate di PCTO presso la sede del Polo di Mantova-Fac di Architettura Politecnico di Milano.Da un lato i ragazzi avranno l’opp...

Il 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne, gli studenti del Liceo Artistico Foppa e dell'Istituto Piamarta hanno aderito numerosi a un gesto simbolico per sollecitare l’attenzione su questo importante tema sociale.

Seneca diceva: “Non è perchè le cose sono difficili che non osiamo, è perchè non osiamo che sono difficili”.

Così l'invito dei docenti agli alunni è stato quello di osare difendere, osare lottare, osare alzare la voce, osare non avere paura, osare denunciare la violenza, osare dire basta e non stare zitti!

Il compito era semplice: intingere una mascherina nella vernice rossa e appenderla!
Le mascherine come metafora di bavaglio. Il rosso perche è il colore della vita e del pericolo. Il chiodo perchè l’Italia non sia più un paese in cui si tace la violenza contro le donne.

Open Day
5x1000 al Gruppo Foppa
Serata della Moda 2023 - Gruppo Foppa Fashion Performance
Bilancio di missione 2021/22
Cerchi lavoro?
Progetti di Arti Figurative
Progetti Architettura e Ambiente