Le classi di Arti Figurative per lo spettacolo di Teatro
  • Condividi su:

Arti Figurative - Le classi di Arti Figurative per lo spettacolo di Teatro - I B, III B e V B progettano le scenografie

Richiedi informazioni

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte del Titolare in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate
* Campo Obbligatorio
Contest interno - Realizza l'invito per la Mostra Didattica degli studenti
Torna il tradizionale contest interno per la realizzazione dell’invito della mostra del Liceo Foppa e dell’Istituto Piamarta che si terrà in data 6 giugno 2024Gli studenti dell...
la III A incontra il fotografo Gabriele Micalizzi
Martedì 23 aprile la classe III A si recherà in uscita didattica presso il Museo di Santa Giulia per partecipare all’incontro con il fotografo Gabriele Micalizzi e visitare la most...
MACHINA #festival - A NEW ERA OF EDUCATION
Sabato 20 aprile dalle 9,30 alle 13,30 si terrà presso la sede di ITS Academy Machina Lonati, in via Tommaseo 49, la seconda edizione del MACHINA #festival - A NEW ERA OF EDUCATION. Si tratta d...
La IV C in PCTO presso il polo di Mantova del PoliMi
Gli studenti di IV C sono stati selezionati per partecipare a tre giornate di PCTO presso la sede del Polo di Mantova-Fac di Architettura Politecnico di Milano.Da un lato i ragazzi avranno l’opp...

Le classi I B, III B e V B hanno lavorato alle scenografie per lo spettacolo messo in scena dal Laboratorio di Teatro condotto da professor Rampini.

Per realizzare le scenografie ogni classe incaricata di una scena ha preso spunto dallo spettacolo. In classe si è raccontata la storia, l'epoca, i costumi ed è stata anticipata la scelta delle musica, rock e moderna, in modo da sapere come rendere in chiave contemporanea il testo teatrale.

L'idea è nata del regista, il professor Rampini, che ha proposto di realizzare dei cubi che si potessero impilare e spostare, con una decorazione scenica su ogni faccia dei cubi. Affidandosi alle professoresse Duchi, Cunja e Vecchia e al professor Monaco, sono state costruite le strutture in legno dei cubi e preparate le tele dipinte da applicarvi. 

In particolare per la scena di guerra, dipinta dalla classe I B, in classe si è riflettuto sui muri che hanno fatto la storia della guerra: il muro di Berlino.
Hanno visto immagini della sua costruzione e distruzione e hanno analizzato oggi com'è. Poi gli studenti con i docenti hanno cercato di immedesimarsi: cosa si prova davanti ad uno scontro violento? E hanno appuntato concetti chiave come tristezza, paura, terrore, fretta, fuga, sangue, dinamicità, rabbia, fumo, confusione, rumore. Hanno cercato insieme lo stile pittorico più adatto per interpretare queste emozioni: la pittura gestuale e così, partendo dall'ispirazione dell'artista italiano Emilio Vedova e hanno visionato insieme alcune sue opere. Da questi spunti, armati di pennellesse, rulli, colore nero e rosso in acrilico e smalti, hanno realizzato una scenografia molto evocativa.

Le scenografie sono state utilizzate anche nell'ambito dello spettacolo conclusivo del Corso di Teatro del Centro San Clemente. 

Open Day
5x1000 al Gruppo Foppa
Serata della Moda 2023 - Gruppo Foppa Fashion Performance
Bilancio di missione 2021/22
Cerchi lavoro?
Progetti di Arti Figurative
Progetti Architettura e Ambiente